Seguici su icona facebook

Necropoli la salata di Vieste

tombe paleocristiana necropoli vieste

La Necropoli la salata deve il suo nome all’acqua salmastra risultato dell’incontro tra l’acqua dolce della Foresta Umbra e l’acqua salata del mare.
Si tratta di un complesso sepolcrale, databile intorno al III – IV sec. D.C., gestito dal WWF, molto interessante dal punto di vista culturale, tanto da essere considerato tra i più apprezzabili del mediterraneo.

Per chi fosse a digiuno di queste cose, chiariamo che si tratta di un complesso di antiche tombe, immerse in un ambiente surreale, poiché oltre ai tanti loculi terragni e parietali, c’è un orto botanico, un laghetto salmastro e molte varietà di piante.

loculi necropoli la salata vieste

L’ingresso è molto spartano e sacrificato, considerando che intorno a pochissimi metri di distanza, sorge una struttura turistica i cui appartamenti sono a pochi passi dall’orto botanico. La situazione cambia man mano che ci si addentra nella necropoli, poiché l’orto botanico, un pò trascurato, ma sempre gradito, accompagna verso il retro della necropoli, dove la musica cambia totalmente. La vegetazione diventa rigogliosa, l’acqua di un ruscello che porta a mare fa sentire la sua canzone. Il ruscello ospita cefali e ranocchie che durante la stagione della riproduzione, risalgono il fiume per depositare le uova. Un piccolo ponte di legno vi consentirà di attraversare il fiumiciattolo e di raggiungere la zona delle tombe, molto ampia dove ancora a farla da padrona sono le piante sia di terra che di mare.

In una zona fresca da cui si può scorgere anche il mare e la spiaggia, ci sono alcune panche per il ristoro ed un pannello tipico del WWF in cui ci vengono spiegate le specie animali e vegetali che abbiamo appena incontrato o che incontreremo. Vi consigliamo di fermarvi sul ponticello e dare un’occhiata all’acqua che scorre poiché non vi sarà difficile notare il passaggio di qualche anguilla o qualche ranocchietta.
La visita della necropoli è consentita solo con guida, poiché in più occasioni alcuni scellerati ne hanno rovinato piante e loculi con graffiti e spazzatura di ogni genere, ragione per cui ne è stato proibito l’accesso se non accompagnati.

grotta con tombe la salata vieste

 

Indirizzo: Strada Provinciale Vieste - Peschici, km. 8 - 71019
Località: La Salata
Comune: Vieste(FG)
Cellulare: (+39)3471836700
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Contact person: Francesca Toto

Orario continuato: 9.00-12.30  16.00-19.30

Accessibilità ai disabili: No
Card: No
Possibilità di prenotazione: No
Prenotazioni / Acquisto on line: No
Periodo di apertura: 1 luglio-30 settembre,aperture straordinarie ore 20-23 di ogni sabato.
Visite guidate: Solo su prenotazione.
Tipologia ingresso: Gratuito

icona foto gallery Archivio Fotografico >>
icona icona
InGargano ©2020 - Via Milano 5, 71019 Vieste - Email: info@ingargano.com - Tel: 0884 702438 Mobile: 338 9815523 | P.iva: 03480430713 | Cookie Policy logo Wainet Web Agency - Sviluppo Siti Portali Web e App
Sviluppato da logo Wainet Web Agency - Sviluppo Siti Portali Web e App